[Evidenza] – “Non sono contro le case ATER ma contro questa variante al Piano”

Parte del verbale di Giunta e protocollato il 30/11/2009 come atto pubblico:

“Il Consigliere Liut chiede ancora informazioni sulle modalità dell’intervento (riguardo l’edificazione dell’area verde del Parco Comunale di Corso Gramsci – ndr), e quindi sulle caratteristiche degli edifici che vi saranno realizzati.

Il Sindaco (Scarel – ndr) chiede che se la minoranza non è d’accordo dovrebbe avere il coraggio di dichiararlo apertamente, senza ricorrere ad argomentazioni speciose quali quelle utilizzate nell’adombrare un deprezzamento dei valori degli immobili circostanti l’area oggetto di variante

Il Consigliere Mattiussi non è d’accordo con il Sindaco e ne spiega le ragioni. In particolare ritiene non speciosa l’argomentazione che riguarda il possibile deprezzamento del valore degli immobili limitrofi e soprattutto ritiene che la realizzazione di case di edilizia popolare ad Aquileia, dove ce ne sono già molte, rappresenta una iniziativa che ha il carattere dell’assistenzialismo.
Dichiarazione di voto del Consigliere Mattiussi: “Non sono contro le case ATER ma contro questa variante al Piano”

NOTA: come gruppo di cittadini, anche la nostra visione è questa: il nostro dissenso è contro il far scomparire il Parco Comunale, verso la localizzazione, NON verso gli alloggi ATER in se.